La Provincia di Biella > Cronaca > Carabinieri indagano sul furto del telefono
Cronaca Biella -

Carabinieri indagano sul furto del telefono

Le indagini si concentrano ora sui dipendenti del corriere.

Auto si schianta contro muro

I carabinieri di Biella indagano sul furto di un telefono.

Carabinieri indagano sul furto di un telefono

Un 55enne residente a Milano è stato denunciato dai carabinieri di Biella per “acquisto di cose di dubbia provenienza” . Sarebbe infatti coinvolto nel furto di un telefono cellulare che un imprenditore biellese aveva acquistato l’estate scorsa. Una volta aperto il pacco consegnato dal corriere, che l’uomo aveva scoperto essere vuoto, aveva sporto denuncia ai carabinieri.

Possesso del dispositivo

L’indagine ha permesso di individuare, grazie al codice “Imei”, il milanese che avrebbe precedentemente posseduto il telefono. Contattato dalle autorità, questo avrebbe dichiarato di averlo lui stesso acquistato da un conoscente. Essendo il dispositivo dotato di manuale d’uso e garanzia, non avrebbe nutrito sospetti.

Proseguono le indagini

Proseguono dunque le indagini dei carabinieri. L’attenzione è ora rivolta verso i dipendenti del corriere che hanno effettuato la consegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente