La Provincia di Biella > Cronaca > Cagnolina paralizzata a causa delle botte
Cronaca Biella Circondario Fuori provincia -

Cagnolina paralizzata a causa delle botte

L'animale è stato ritrovato abbandonato nel bosco nella zona del Ticino.

Cagnolina paralizzata e abbandonata nel bosco. Un tristissimo caso di violenza sugli animali nella valle del Ticino.

Cagnolina paralizzata per le lesioni

E’ una storia davvero triste quella raccontata dai volontari del gattile di Galliate e ripresa da Novara Oggi. Un cagnolina è stata ritrovata nel bosco con gravissime lesioni. L’animale aveva fratture alla testa, al bacino, alla coda e alle ultime vertebre dorsali.

Il ritrovamento

Fortunatamente, la cagnolina è sopravvissuta. Avvistata da un passante, è stata portata in una clinica veterinaria. Ma le lesioni alla colonna vertebrale, purtroppo, non sono guaribili: l’animale non potrà più camminare. I volontari hanno dunque avviato una raccolta fondi.

Ulteriori dettagli su Novara Oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente