La Provincia di Biella > Cronaca > Cagnolina massacrata di botte e abbandonata nel bosco
Cronaca Fuori provincia -

Cagnolina massacrata di botte e abbandonata nel bosco

E' successo nel Novarese

Cagnolina massacrata di botte e abbandonata nel bosco. La vicenda è accaduta nella zona di Galliate.

Cagnolina massacrata di botte e abbandonata nel bosco

Come racconta il Corriere di Novara, all’animale sono state inferte molteplici ferite dalla testa alle gambe tanto che Birba (questo il nome della cagnolina vittima del gesto) non potrà più camminare. Ad accorgersi della cagnolina è stato un giovane che stava correndo nei boschi. Difficile per ora stabilire chi sia l’autore della vicenda. La municipale ha aperto un fascicolo. Questo non è il primo caso di una esecuzione ai danni di un cane. Nei mesi scorsi a Gattinara si era verificato un fatto simile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente