La Provincia di Biella > Cronaca > Caccia ai ladri sulle strade biellesi
Cronaca Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Caccia ai ladri sulle strade biellesi

Dal furto sventato all'inseguimento a tutta velocità sulle strade biellesi: si è concluso con una fuga spericolata il colpo tentato ieri da alcuni malviventi.

Dal furto sventato all’inseguimento a tutta velocità sulle strade biellesi: si è concluso con una fuga spericolata il colpo tentato ieri da alcuni malviventi.

Dal furto sventato all’inseguimento a tutta velocità sulle strade biellesi: si è concluso con una fuga spericolata il colpo tentato ieri da alcuni malviventi.

Torce alla mano, i ladri in piena notte si sono intrufolati in un cortile di Cossato, in via Amendola, ma il proprietario dell’abitazione e dell’officina adiacenti, un uomo di 58 anni, si è accorto della loro presenza ed è riuscito a metterli in fuga. La banda, scappata a bordo di una Volvo poi risultata rubata qualche giorno fa a Novara, pensava probabilmente di averla fatta franca. Invece targa e auto sono state immediatamente segnalate ai carabinieri, che si sono subito messi sulle loro tracce. Le ricerche hanno coinvolto i militari di diverse stazioni e del Nucleo operativo Radiomobile di Cossato, oltre al personale della Questura. Le forze dell’ordine hanno subito presidiato gli accessi all’autostrada e alla fine il veicolo è stato intercettato in frazione Arro dai carabinieri di Salussola. Ne è nato un vero e proprio inseguimento fino alle porte di Biella. Giunti all’altezza della rotonda del Mercatone Uno, però, i ladri sono riusciti a dileguarsi.

Articolo precedente
Articolo precedente