La Provincia di Biella > Cronaca > Buche pericolose: stanziati 150 mila euro per sistemare la viabilità pubblica
Cronaca Circondario -

Buche pericolose: stanziati 150 mila euro per sistemare la viabilità pubblica

L’amministrazione accede ad un mutuo della Cassa depositi

Per sistemare la viabilità pubblica Trivero ha deciso di stanziare 150mila euro. Le condizioni delle strade comunali del paese in alcuni punti si presentano in grave stato di manutenzione e necessitano di interventi urgenti con il rifacimento di bitumatura e di alcuni scarichi laterali. Già nel corso dell’ultimo anno erano stati aperti e portati a termine alcuni cantieri, ma non è stato possibile intervenire in tutte le aree. Per questo l’amministrazione comunale ha deciso di accedere un mutuo alla Cassa depositi e prestiti per un importo pari a 150mila euro.

Interventi sulle strade erano stati richiesti a più riprese negli ultimi consigli comunali anche da parte dell’opposizione che aveva fatto rilevare la presenza di alcuni buchi pericolosi. Con il nuovo bilancio che verrà portato in consiglio nelle prossime settimane si è deciso di investire ancora sulla viabilità pubblica, anche se alcuni problemi riguardano la rete viaria provinciale. Per esempio a Ponzone all’altezza dello svincolo per Cereie dopo le piogge e la neve delle scorse settimane si erano aperti due grossi buchi che avevano provocato non pochi danni alle auto, qualcuno aveva dovuto ricorrere anche all’intervento del carro attrezzi.

Sempre a livello di strade provinciale c’è ancora da risolvere la frana che ha portato a una chiusura con senso unico alternato della strada che da Crocemosso sale verso Lora all’altezza di località Rondò, un problema di antica data. In questi casi però compete alla Provincia di Biella intervenire per rimettere la situazione in totale sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente