La Provincia di Biella > Cronaca > Botte da orbi tra vicini di casa
Cronaca Circondario Valle Elvo -

Botte da orbi tra vicini di casa

Il rapporto con i vicini di casa non sempre è idilliaco. E in alcuni casi possono volare parole pesanti. O addirittura botte, come è successo domenica mattina, quando è scoppiata una vera e propria rissa tra sei persone.

Il rapporto con i vicini di casa non sempre è idilliaco. E in alcuni casi possono volare parole pesanti. O addirittura botte, come è successo domenica mattina, quando è scoppiata una vera e propria rissa tra sei persone.

Il rapporto con i vicini di casa non sempre è idilliaco. E in alcuni casi possono volare parole pesanti. O addirittura botte, come è successo domenica mattina a Occhieppo Inferiore.

La lite, tra sei persone, tutte residenti nello stesso palazzo, è scoppiata nel pomeriggio nel cortile del condominio. Ancora non sono stati chiariti i motivi che hanno scatenato la prima parola di troppo di una discussione sfociata in una violenza inaudita.

Protagonisti della vicenda tre uomini e tre donne, cinque di loro sono già conosciuti dalle forse dell’ordine. Si tratta di tre cinquantenni e altrettanti trentenni.

Sono volati calci e pugni, fino a che qualcuno non ha chiamato i Carabinieri. Una volta giunti sul posto i militari dell’Arma hanno diviso i litiganti. Nei loro confronti scatterà l’accusa di rissa. Tre di loro sono rimasti leggermente feriti e sono stati soccorsi dal 118.

Articolo precedente
Articolo precedente