La Provincia di Biella > Cronaca > Blitz per circa 1000 euro condannato
Cronaca Biella -

Blitz per circa 1000 euro condannato

Rubò, forse per vendetta, presso l'azienda dalla quale era stato licenziato.

Blitz per circa 1000 euro: condannato.

Blitz per circa 1000 euro: condannato

Il responsabile era stato licenziato dall’azienda presso cui lavorava e, forse per vendetta, aveva deciso di derubarla, mettendo a segno tre furti nell’estate 2014.

La refurtiva

Nelle tre incursioni notturne il ladro aveva sottratto denaro e diversi utensili per un valore complessivo di circa 1000 euro.

La condanna

L’uomo era stato identificato, denunciato e poi rinviato a giudizio. Al processo sarebbe stato condannato a più di 5 mesi di reclusione e a pagare una multa di 250mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente