La Provincia di Biella > Cronaca > Auto contromano, inseguimento nella notte
Cronaca Biella -

Auto contromano, inseguimento nella notte

Inseguimento di un'auto, una Ford Focus, ieri verso le 22,30 in centro città. Un marocchino di 44 anni, T.K.,  è stato notato mentre percorreva  in senso opposto a bordo della sua vettura il curvone di via Ramella Germanin, in prossimità dell'ingresso della clinica La Vialarda.

Inseguimento di un’auto, una Ford Focus, ieri verso le 22,30 in centro città. Un marocchino di 44 anni, T.K.,  è stato notato mentre percorreva  in senso opposto a bordo della sua vettura il curvone di via Ramella Germanin, in prossimità dell’ingresso della clinica La Vialarda.

Inseguimento di un’auto, una Ford Focus, ieri verso le 22,30 in centro città. Un marocchino di 44 anni, T.K.,  è stato notato mentre percorreva  in senso opposto a bordo della sua vettura il curvone di via Ramella Germanin, in prossimità dell’ingresso della clinica La Vialarda. Intercettato da una pattuglia serale della polizia municipale è stato inseguito lungo via Pietro Micca fino a via Galimberti. Il conducente procedeva pericolosamente a zig-zag richiando di urtare le auto in sosta. Gli agenti sono riusciti a fermarlo in via Galimberti 2. L’uomo è apparso evidentemente alterato. Ha pronunciato qualche frase sconnessa e si è addormentato sul volante. Pensando che si trattasse di persona ubriaca, è stato subito allertato il 118. Portato in ospedale è stato sottoposto alle cure. I test ematici hanno escluso la guida in stato d’ebbrezza. L’uomo infatti è stato colto mentre guidava da coma diabetico.

Articolo precedente
Articolo precedente