La Provincia di Biella > Cronaca > Arrabbiato con la figlia, vuole prendere a calci la sua auto. Ma sbaglia vettura
Cronaca Biella -

Arrabbiato con la figlia, vuole prendere a calci la sua auto. Ma sbaglia vettura

Ha deciso di sfogare la propria rabbia contro l'auto della figlia, colpevole evidentemente di avergli fatto qualche torto. Peccato che abbia sbagliato vettura: la macchina che stava prendendo a calci era quella di un'estranea.

Ha deciso di sfogare la propria rabbia contro l’auto della figlia, colpevole evidentemente di avergli fatto qualche torto. Peccato che abbia sbagliato vettura: la macchina che stava prendendo a calci era quella di un’estranea.

Ha deciso di sfogare la propria rabbia contro l’auto della figlia, colpevole evidentemente di avergli fatto qualche torto. Peccato che abbia sbagliato vettura: la macchina che stava prendendo a calci era quella di un’estranea.

La proprietaria non ha gradito le attenzioni riservate al proprio veicolo, che si trovava in via Galimberti a Biella, ed ha contattato il 112.

Ai carabinieri l’uomo, un 76enne, ha spiegato la situazione, giustificandosi dicendo di aver creduto che si trattasse dell’auto della figlia.

Apparsa evidente la scarsa lucidità del pensionato in quel momento, la donna ha deciso di chiudere un occhio, lasciar perdere quanto successo e perdonare l’anziano.

Articolo precedente
Articolo precedente