La Provincia di Biella > Cronaca > Anziano pericolo pubblico fermato dai carabinieri
Cronaca Valle Elvo -

Anziano pericolo pubblico fermato dai carabinieri

Un vecchio proverbio recita “donna al volante, pericolo costante”. Questa volta invece il “pericolo pubblico” numero uno era un arzillo vecchietto.

Un vecchio proverbio recita “donna al volante, pericolo costante”. Questa volta invece il “pericolo pubblico” numero uno era un arzillo vecchietto.

Un vecchio proverbio recita “donna al volante, pericolo costante”. Questa volta invece il “pericolo pubblico” numero uno era un arzillo vecchietto. Si tratta di Carlo R., 85 anni, residente a Graglia.

I carabinieri del comando stazione di Netro lo hanno trovato al volante della sua auto senza patente (perchè revocata in seguito alla decurtazione di tutti i punti) e senza assicurazione (perchè non fatta). Non solo. La vettura che stava guidando era sotto sequestro.

Ieri mattina Carlo R., appena uscito di casa, stava sfrecciando al volante della sua Fiat Punto. Il carabiniere, paletta alla mano, gli ha intimato l’alt. Il pensionato si è fermato, convinto di non aver fatto nulla di male.

Articolo precedente
Articolo precedente