La Provincia di Biella > Cronaca > Anziana donna rimane “sigillata” in casa
Cronaca Biella -

Anziana donna rimane “sigillata” in casa

Un'anziana signora residente a Biella è rimasta suo malgrado chiusa all'interno della propria abitazione. Per liberarla è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. E' successo mercoledì sera in via Torino. Probabilmente la badante è uscita dimenticando le chiavi nell'appartamento.

Un’anziana signora residente a Biella è rimasta suo malgrado chiusa all’interno della propria abitazione. Per liberarla è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. E’ successo mercoledì sera in via Torino. Probabilmente la badante è uscita dimenticando le chiavi nell’appartamento.

Un’anziana signora residente a Biella è rimasta suo malgrado chiusa all’interno della propria abitazione. Per liberarla è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

E’ successo mercoledì sera in via Torino. Probabilmente la badante è uscita dimenticando le chiavi nell’appartamento.

Non potendo farsi aprire la porta dall’anziana assistita, non ha potuto fare altro che chiamare i pompieri.

I vigili del fuoco hanno quindi forzato la porta e “liberato” la pensionata, che è stata ritrovata in buone condizioni e non bisognosa di cure.

Articolo precedente
Articolo precedente