La Provincia di Biella > Cronaca > Ancora incidenti sulle strade biellesi
Cronaca Biella Circondario -

Ancora incidenti sulle strade biellesi

Quella di ieri è stata senza dubbio una giornata assolutamente nefasta per la circolazione sulle strade biellesi. Prima lo scontro tra Sostegno e Crevauore, nel quale un uomo è rimasto gravemente ferito, poi il tragico incidente di Cossato, nel quale ha perso la vita un pensionato, investito.

Quella di ieri è stata senza dubbio una giornata assolutamente nefasta per la circolazione sulle strade biellesi. Prima lo scontro tra Sostegno e Crevauore, nel quale un uomo è rimasto gravemente ferito, poi il tragico incidente di Cossato, nel quale ha perso la vita un pensionato, investito.

Quella di ieri è stata senza dubbio una giornata assolutamente nefasta per la circolazione sulle strade biellesi. Prima lo scontro tra Sostegno e Crevauore, nel quale un uomo è rimasto gravemente ferito, poi il tragico incidente di Cossato, nel quale ha perso la vita un pensionato, investito.

Ma purtroppo non è finita qua. Altri due incidenti si sono verificati nel pomeriggio. Il primo in frazione Barozzo di Trivero, dove il guidatore ha perso il controllo del suo furgone ed è andato a schiantarsi contro una tettoia, abbattendola, posta di fianco a una cancellata. L’uomo è stato trasportato in ambulanza all’ospedale in seguito alle varie contusioni subite nel sinistro. I vigili del fuoco di Ponzone si sono intanto occupati della rimozione del mezzo.

E’ andata meglio alla donna che era al volante della Volkswagen finita fuori strada a pochi metri dall’incrocio del Brianco, una zona tristemente famosa per la sua serie di incidente, anche gravi, che vi sono accaduti. L’auto procedeva in direzione Cavaglià, quando per cause ancora in via di accertamento ha sbandato e ha terminato la propria corsa nella vegetazione di fianco alla carreggiata. La donna è fortunatamente uscita dal veicolo senza riportare conseguenze.

Articolo precedente
Articolo precedente