La Provincia di Biella > Cronaca > Allarme suicidio sul ponte della tangenziale
Cronaca Biella -

Allarme suicidio sul ponte della tangenziale

Lei però non aveva nessuna intenzione di buttarsi dal ponte ma voleva solo raggiungere il posto di lavoro, il panificio Brusa, che si trova proprio in quella zona.

Lei però non aveva nessuna intenzione di buttarsi dal ponte ma voleva solo raggiungere il posto di lavoro, il panificio Brusa, che si trova proprio in quella zona.

Stava passeggiando sul ponte di Chiavazza. Erano le 23.20. Quella donna sola con in dosso una maglietta bianca ha fatto subito mettere in moto la macchina dei soccorsi. Qualcuno, infatti, ha pensato che a quell’ora della sera potesse essere lì in preda allo sconforto, in procinto di compiere un gesto estremo. Hanno quindi chimato i carabinieri che giunti sul posto hanno trovato la persona segnalata. Lei però non aveva nessuna intenzione di buttarsi dal ponte ma voleva solo raggiungere il posto di lavoro, il panificio Brusa, che si trova proprio in quella zona.

Articolo precedente
Articolo precedente