La Provincia di Biella > Cronaca > Allarme per una coppia di anziani che non risponde al citofono
Cronaca Biella -

Allarme per una coppia di anziani che non risponde al citofono

La badante ha provato a suonare e anche a telefonare. Alla fine disperata ha chiesto aiuto al vicino di casa

La badante ha provato a suonare e anche a telefonare. Alla fine disperata ha chiesto aiuto al vicino di casa

Momenti di apprensione, ieri sera, per una coppia di anziani residenti in via Ivrea  a Biella che non rispondevano al campanello della porta. Tutto è cominciato poco dopo le 18. La badante era uscita per fare alcune commissioni e al suo ritorno i due coniugi non rispondevano alla porta. Ha provato a suonare diverse volte, ma è stato del tutto inutile: nulla. Allora ha provato a telefonare per chiedere di essere aperta, ma dall’ingresso dell’appartamento pareva non esserci alcun segnale di vita.

Alla fine la badante ha chiesto aiuto al vicino di casa: insieme hanno chiamato il 115. Scattato l’allarme suo posto sono giunte due squadre di Vigili del Fuoco: oltre alla prima partenza è arrivata anche un’autoscala. I Pompieri sono entrati dalla finestra dell’appartamento, posta al terzo piano dell’edifico e hanno raggiunto i due pensionati. Nessuna tragedia: semplicemente si erano entrambi addormentati

Articolo precedente
Articolo precedente