La Provincia di Biella > Cronaca > Al Mercato Europeo per vendere la droga
Cronaca -

Al Mercato Europeo per vendere la droga

E' successo agli Zumaglini

Al Mercato Europeo per vendere la droga.

Al Mercato Europeo per vendere la droga

Nel fine settimana del Mercato Europeo i giardini Zumaglini sono stati invasi dalle bancarelle e dalla gente. Qualcuno, forse approfittando della confusione, ha pensato bene di “infiltrarsi” per provare a vendere i propri prodotti, anche se proibiti.

Sono due gli uomini denunciati per detenzione ai fini di spaccio durante i normali controlli effettuati nella zona dalla polizia.

Il primo a finire nei guai, verso le 18 di domenica, è stato un 28enne di Biella. Quando gli agenti della Squadra Volanti lo hanno raggiunto, mentre si trovava in compagnia di due ragazze (una delle quali risultata poi essere una cliente), il giovane uomo ha lasciato cadere a terra un involucro, probabilmente nel tentativo di disfarsene. All’interno c’erano tre pezzi di hashish e quattro di eroina. In una tasca, inoltre, possedeva un taglierino. È stato quindi accompagnato in questura per essere denunciato. Dovrà rispondere per detenzione ai fini di spaccio e porto abusivo di oggetti atti a offendere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente