La Provincia di Biella > Cronaca > “Aiuto, non so più dove mi trovo”
Cronaca Valli Mosso e Sessera -

“Aiuto, non so più dove mi trovo”

"Aiutatemi, mi sono perso, non so più dove sono". Era di questo tenore la chiamata giunta ieri notte alla centrale del 112. Un uomo chiedeva di essere soccorso perché non riusciva più a ritrovare la strada di casa.

“Aiutatemi, mi sono perso, non so più dove sono”. Era di questo tenore la chiamata giunta ieri notte alla centrale del 112. Un uomo chiedeva di essere soccorso perché non riusciva più a ritrovare la strada di casa.

“Aiutatemi, mi sono perso, non so più dove sono”. Era di questo tenore la chiamata giunta ieri notte alla centrale del 112. Un uomo chiedeva di essere soccorso perché non riusciva più a ritrovare la strada di casa.

Protagonista un 67enne residente a Veglio, che ha avuto la lucidità per comporre il numero dei carabinieri e chiedere aiuto. I militari dell’Arma sono riusciti a rintracciarlo in breve tempo. Si trovava nel giardino della propria abitazione, in stato confusionale. Forse era caduto qualche ora prima e aveva perso i sensi.

Dopo averlo riaccompagnato a casa, i carabinieri hanno contattato il 118 e l’uomo è stato infine accompagnato all’ospedale per essere visitato e sottoposto a ulteriori accertamenti.

Articolo precedente
Articolo precedente