La Provincia di Biella > Cronaca > “Aiuto, ci sono i ladri”, ma è una mensola rotta
Cronaca Biella -

“Aiuto, ci sono i ladri”, ma è una mensola rotta

Ben presto i carabinieri hanno scoperto che il forte rumore  udito dall'uomo non era dovuto ad un vetro infranto, bensì a una mensola in cristallo  che ha ceduto facendo franare sul pavimento diverse bottiglie di liquore. Sempre di vetri rotti, comunque, si è trattato...

Ben presto i carabinieri hanno scoperto che il forte rumore  udito dall’uomo non era dovuto ad un vetro infranto, bensì a una mensola in cristallo  che ha ceduto facendo franare sul pavimento diverse bottiglie di liquore. Sempre di vetri rotti, comunque, si è trattato…

“Aiuto, venite, a casa mia ci sono i ladri”. E’ stata di questo tenore la telefonata giunta l’altra notte al centralino dei carabinieri. A chiamare, terrorizzato, è stato un uomo di Biella, residente in piazza Primo Maggio. I militari si sono precipitati sul posto, ma dei ladri nessuna traccia. Ben presto i carabinieri hanno scoperto che il forte rumore  udito dall’uomo non era dovuto ad un vetro infranto, bensì a una mensola in cristallo  che ha ceduto facendo franare sul pavimento diverse bottiglie di liquore. Sempre di vetri rotti, comunque, si è trattato…

Articolo precedente
Articolo precedente