La Provincia di Biella > Cronaca > Aggressione al tabaccaio
Cronaca Biella Circondario -

Aggressione al tabaccaio

Un uomo è stato colpito con alcune pietre.

Un uomo è stato colpito con alcune pietre.

Ancora un episodio di violenza. E’ successo l’altra notte in via Cottolengo, a Biella.

Protagonisti due marocchini, che per circostanze non ancora chiare si sono “scontrati” nei pressi di un distributore automatico di sigarette.

I due hanno iniziato a discutere, poi, complici probabilmente i fumi dell’alcol, la situazione è degenerata.

Y.K., 33 anni, è stato improvvisamente colpito alla testa con alcune pietre da di Y.B., che stava acquistando un pacchetto di sigarette in compagnia della sua ragazza. L’uomo è rimasto ferito, ma fortunatamente non ha riportato lesioni gravi, mentre l’aggressore è stato denunciato per lesioni aggravate e porto di oggetti atti ad offendere.

Articolo precedente
Articolo precedente