La Provincia di Biella > Cronaca > Accoltella conoscente è successo a Chiavazza
Cronaca Biella Circondario -

Accoltella conoscente è successo a Chiavazza

Denunciata per porto abusivo d'arma e lesioni

Accoltella conoscente è successo a Chiavazza

Al termine di una accesa lite ha accoltellato una conoscente perché il cane di quest’ultima aveva azzannato le sue bambine. E’ successo ieri sera a Chiavazza. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia.

Denunciata per porto abusivo d’arma e lesioni

Secondo le prime ricostruzioni, l’accoltellatrice – 4o anni originaria del Marocco – avrebbe aggredito la 42enne perché il cane aveva azzannato le proprie figlie. Stando a quanto dichiarato  dall’accoltellatrice la conoscente era visibilmente ubriaca e quindi non in grado di badare all’animale. La donna è stata denunciata porto abusivo d’arma, minacce e lesioni.

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente