La Provincia di Biella > Attualità > Un rave party nel rispetto dell’educazione
Attualità Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Un rave party nel rispetto dell’educazione

Un rave party che ha attirato centinaia di persone, ma che si è svolto nel pieno rispetto delle regole, almeno di quelle di civiltà.

Un rave party che ha attirato centinaia di persone, ma che si è svolto nel pieno rispetto delle regole, almeno di quelle di civiltà.

Un rave party che ha attirato centinaia di persone, ma che si è svolto nel pieno rispetto delle regole, almeno di quelle di civiltà. All’indomani della grande festa, infatti, l’area utilizzata per trascorrere la notte non è risultata nè devastata, nè imbrattata da bottiglie e immondizia.

Il passaparola si è diffuso rapidamente e nel giro di poche ore sono arrivate tantissime persone negli ex stabilimenti Aiazzone di Verrone.

Le forze dell’ordine hanno monitorato la situazione della festa abusiva, che non ha creato particolari problemi, se non per i decibel, non particolarmente apprezzati dai residenti.

Articolo precedente
Articolo precedente