La Provincia di Biella > Attualità > Teleriscaldamento, per le riparazioni stradali è la volta di via Pietro Micca
Attualità Biella -

Teleriscaldamento, per le riparazioni stradali è la volta di via Pietro Micca

Il cantiere è già stato parzialmente aperto martedì 14 maggio

Teleriscaldamento, per le riparazioni stradali è la volta di via Pietro Micca

Dopo i primi interventi al quartiere degli affari, si sposta in via Pietro Micca il cantiere di ripristino della pavimentazione stradale nei tratti interessati dagli scavi del teleriscaldamento. Il cantiere è già stato parzialmente aperto martedì 14 maggio ma sarà a partire da mercoledì 15 che i lavori entreranno nel vivo. Le ruspe dell’impresa incaricata da Engie, la gestrice della rete del teleriscaldamento che affronta a sue spese anche la risistemazione della strada, rimuoveranno lo strato di asfalto provvisorio travia Oberdan piazza La Marmora, lungo la carreggiata in direzione della rotonda con via La Marmora. Poi gli operai provvederanno a rimettere i cubetti di porfido. Il cantiere riguarda il tratto interessato dai lavori meno recenti, che risalgono alla scorsa estate, dove è già trascorso il tempo necessario perché si consolidasse la terra riportata che ha ricoperto lo scavo.

Non ci saranno sospensioni alla circolazione, ma sarà vietata la sosta su entrambi i lati della strada e, nel tratto tra via Oberdan e via Nazario Sauro, si viaggerà a doppio senso sul lato dello spartitraffico in direzione Nord. Il cantiere si chiuderà entro venerdì 24 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente