La Provincia di Biella > Attualità > Siringhe e porcherie ai giardini
Attualità Biella -

Siringhe e porcherie ai giardini

Giardini Zumaglini al centro della polemica

Siringhe e porcherie ai giardini. Zumaglini al centro della polemica.

Degrado e pericoli

Giardini Zumaglini di nuovo al centro delle polemiche. Nei giorni scorsi il consigliere consigliere comunale della Lega Nord, Giacomo Moscarola, ha fotografato siringhe e degrado nell’area verde del cuore di Biella.

Le immagini pubblicate su Facebook

Poi ha pubblicato le immagini su Facebook e attaccato l’amministrazione targata Cavicchioli, chiedendo che l’area venga pulita e che le persone che vi bivaccano siano tenute alla larga. «Giardini Zumaglini, uno spazio per bambini e famiglie invaso da siringhe e porcheria varia – si legge nello sfogo pubblicato su Facebook da Moscarola -. Sono andato a verificare la segnalazione di un cittadino che mi aveva contattato per avvertirmi che nei pressi dell’ex asilo al centro dei giardini, vi erano delle siringhe. Effettivamente ho trovato siringhe, bottiglie, lattine e ogni tipo di porcheria. Immaginiamoci che rischi potrebbe correre un bambino che magari per recuperare un pallone, si trovi a passare in quella zona. Ho chiesto l’immediato intervento della Seab per la pulizia dell’area, ma soprattutto chiedo che l’amministrazione comunale dia un segnale e liberi i giardini dalla gentaglia che li occupa…».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente