La Provincia di Biella > Attualità > “Siamo tutti Charlie”, oggi il flash mob
Attualità Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

“Siamo tutti Charlie”, oggi il flash mob

Nessuna bandiera o simbolo politico, solo un vestito scuro e una matita in mano. E' questo lo spirito del presidio “Nous Sommes Tous Charlie”, indetto dal Pd e previsto per questo pomeriggio, a partire dalle 15,30, alla Fons Vitae di viale Matteotti.

Nessuna bandiera o simbolo politico, solo un vestito scuro e una matita in mano. E’ questo lo spirito del presidio “Nous Sommes Tous Charlie”, indetto dal Pd e previsto per questo pomeriggio, a partire dalle 15,30, alla Fons Vitae di viale Matteotti.

Nessuna bandiera o simbolo politico, solo un vestito scuro e una matita in mano.

E’ questo lo spirito del presidio “Nous Sommes Tous Charlie”, indetto dal Pd e previsto per questo pomeriggio, per ricordare la strage avvenuta a  Parigi presso la redazione del giornale satirico Charlie Hebdo. Una breve sfilata in via Italia, poi chi vorrà parlare ed intervenire sull’argomento potrà farlo.

«Si tratta  – spiega Paolo Furia, segretario provinciale del PD – di un Flash Mob contro la violenza. Non vuol essere in alcun modo una vetrina politica. Per questo saranno banditi i simboli politici ed ammessi solo striscioni e qualche volantino. Diverse associazioni ci hanno dato già l’adesione, tra di essere anche la GMI, l’associazione giovani musulmani, che ha preso le distanze da quei tremendi fatti».

Ulteriori dettagli sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola oggi a 1,20 euro.

Articolo precedente
Articolo precedente