La Provincia di Biella > Attualità > Riciclia Point a quota 10 nel Biellese
Attualità Biella Circondario -

Riciclia Point a quota 10 nel Biellese

Apertura a Gaglianico e Brusnengo

Riciclia Point a quota 10 nel Biellese.

In arrivo atri due punti riciclo

Con le inaugurazioni dei prossimi 2 ecocompattatori per la raccolta differenziata premiante di bottiglie in plastica (PET) e flaconi (HDPE) nei comuni di Gaglianico e Brusnengo, previste per mercoledì 7 e giovedì 8 marzo, si chiude la prima fase del progetto pilota voluto da Cosrab (Consorzio Smaltimento Rifiuti Area Biellese) insieme a Riciclia, azienda veneta produttrice della tecnologia e partner di Legambiente. Sperimentazione che, a un anno dalla firma della convenzione, ha già dato ottimi risultati: a oggi sono state infatti raccolte e avviate a riciclo 12 tonnellate di plastica (mancano i dati dei Riciclia Point di Occhieppo Inferiore e Andorno Micca, inaugurati da pochi giorni). E non si tratta solo di numeri ma di risparmio sui costi di gestione e smaltimento per i Comuni e risparmio per le famiglie che in questi mesi hanno iniziato a raccogliere i Punti Ambiente per usufruire degli sconti messi a disposizione dai negozi convenzionati. Con i commercianti a loro volta incentivati e coinvolti in un progetto di salvaguardia ambientale che sta riscuotendo successo in tutta Italia.

COSRAB

 

Soddisfatto dall’esito dei primi mesi di sperimentazione il presidente di Cosrab: “Il progetto ha suscitato molto interesse soprattutto nei Comuni medio piccoli – spiega  l’avvocato Michele Lerro – probabilmente per la natura più diretta dei rapporti esistenti in queste realtà tra Amministrazione comunale da una parte, e cittadinanza e commercianti dall’altra. Per Cosrab l’aspetto più positivo è quello educativo e di sensibilizzazione”. La presenza delle scolaresche alle inaugurazioni degli ecocompattatori in molti Comuni è stata infatti apprezzata: “La partecipazione dei bambini è positiva – conclude il presidente del Cosrab – perché aiuta a diffondere la cultura del rispetto delle nostre città, della difesa dall’inquinamento e della salvaguardia ambientale”.

LEGAMBIENTE PIEMONTE

“Un avvio incoraggiante per questa sperimentazione che tanto bene fa all’ambiente  – dice Fabio Dovana, presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta– Ora confidiamo che l’esperienza si diffonda anche in altri territori. Legambiente sostiene questa particolare forma di raccolta incentivante della plastica – prosegue Dovana – anche in virtù del messaggio educativo di questo progetto”.

GAGLIANICO

 

S’inaugura mercoledì 7 marzo alle 10 in piazza della Repubblica insieme al sindaco Paolo Maggia, alla Giunta e ai bambini della scuola Elementare accompagnati dalle maestre.  “Con questa iniziativa vogliamo non solo incrementare le percentuali di differenziata – spiega il sindaco Maggia – ma anche ridurre l’inquinamento causato dalla plastica. Nello stesso tempo – prosegue – diamo anche la possibilità a chi si dimostrerà più virtuoso di avere un riconoscimento. Nel gennaio del 2019 infatti faremo una festa con premi ecologici per i cittadini più ricicloni”.

BRUSNEGO.

Taglio del nastro giovedì 8 marzo alle 14 in via Forte, nel parcheggio vicino alla scuola Elementare, i cui alunni parteciperanno all’inaugurazione. Saranno presenti il sindaco Fabrizio Bertolino, il vicesindaco Ludovico Fiora, l’assessore Nadia Poletti. “Abbiamo scommesso sul recupero incentivante della plastica, un materiale tra i più inquinanti ma che anche si presta maggiormente al riciclo – spiega il sindaco Bertolino – Ci sono già una decina di negozi che hanno aderito, in questo modo i cittadini verranno premiati per il loro impegno nell’aver contribuito a rendere Brusnengo sempre più pulito”.

COME FUNZIONA

In tutti i Riciclia Point operativi nella provincia di Biella ad ogni conferimento di bottiglie in plastica o flaconi l’utente riceve dei Punti Ambiente che vanno caricati sulla tessera sanitaria. In corso continui interventi migliorativi di sviluppo per settare le macchine allo stato ottimale. Al raggiungimento dei Punti necessari per accedere alle diverse scontistiche messe a disposizione dai negozi convenzionati è possibile stampare lo scontrino valido come buono sconto per gli acquisti.  In due Comuni, Trivero e Cavaglià, i Punti Ambiente sono validi anche per ottenere riduzioni sulla Tari.

DOVE SONO I RICICLIA POINT

Candelo, Cerrione, Cavaglià, Trivero, Valle Mosso, Miagliano, Andorno Micca, Occhieppo Inferiore, Gaglianico, Brusnengo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente