La Provincia di Biella > Attualità > Pullman, invariato il costo dei biglietti
Attualità Biella -

Pullman, invariato il costo dei biglietti

"Per fare fronte ai rincari imposti dalla Regione - spiega l'assessore Massimiliano Gaggino -  l’amministrazione comunale ha scelto di ammortizzare ulteriormente le tariffe con una compensazione da parte del Comune di Biella di 230mila euro".

“Per fare fronte ai rincari imposti dalla Regione – spiega l’assessore Massimiliano Gaggino –  l’amministrazione comunale ha scelto di ammortizzare ulteriormente le tariffe con una compensazione da parte del Comune di Biella di 230mila euro”.

L’amministrazione comunale di Biella ha deciso di mantenere invariato il costo dei biglietti del pullman(euro 1,20 biglietto corsa semplice), nonostante i rincari imposti dalla regione Piemonte (1,50 euro). Di conseguenza non cambiano anche tutti gli abbonamenti e le agevolazioni già presenti.

“Per fare fronte ai rincari imposti dalla Regione – spiega l’assessore Massimiliano Gaggino –  l’amministrazione comunale ha scelto di ammortizzare ulteriormente le tariffe con una compensazione da parte del Comune di Biella di 230mila euro”.

Ecco le tariffe, voce per voce.

         Biglietto ordinario di corsa semplice – Euro 1,20

         Mensile agevolato – Euro 15,00

         Mensile ordinario – Euro 24,00

         Mensile anziani – Euro 15,00

         Mensile studenti – Euro 7,50

         A/R Funicolare – Euro 1,80

         Mensile funicolare- Euro 15,00

Nel periodo dei lavori nel quartiere Piazzo – conclude Gaggino -, visti i disguidi dovuti ai lavori,  sono previste inoltre agevolazioni per utilizzare la funicolare, in particolare un genitore con biglietto o abbonamento potrà accompagnare il bambino o i bambini che viaggeranno invece gratuitamente”.

Articolo precedente
Articolo precedente