La Provincia di Biella > Attualità > Piazza Duomo, trovata una tomba con resti umani
Attualità Biella -

Piazza Duomo, trovata una tomba con resti umani

Il sottosuolo di piazza Duomo nasconde di tutto. Dopo i resti dell’antica pieve di Santo Stefano e il rifugio antiaereo della Seconda guerra mondiale, l’ultimo ritrovamento riguarda alcune tombe con relativi resti umani.

Il sottosuolo di piazza Duomo nasconde di tutto. Dopo i resti dell’antica pieve di Santo Stefano e il rifugio antiaereo della Seconda guerra mondiale, l’ultimo ritrovamento riguarda alcune tombe con relativi resti umani.

Il sottosuolo di piazza Duomo nasconde di tutto. Dopo i resti dell’antica pieve di Santo Stefano e il rifugio antiaereo della Seconda guerra mondiale, l’ultimo ritrovamento riguarda alcune tombe con relativi resti umani. Una scoperta che ha indotto il sindaco Marco Cavicchioli a fare un sopralluogo nella giornata di lunedì. A darne notizia sulla sua pagina facebook è l’antiquario e storico Andrea Cavallo che con una passione ammirevole segue pressochè quotidianamente l’avanzamento dei lavori.

Immancabile è la riproposizione della domanda: questi ulteriori ritrovamenti verranno in qualche modo valorizzati? Oppure il timore di perdere i finanziamenti per la ristrutturazione della piazza farà sì che tutto sarà definitamente sepolto da quell’orrida pavimentazione bianca prevista dal progetto?

Lo stesso Cavallo lancia così una proposta che non può non essere definita sensata: «Propongo che la piazza venga ultimata per le aree non interessate ai ritrovamenti archeologici, lasciando ad un successivo intervento la sistemazione di quel settore. Tutto sommato il perimetro tutelato non sarebbe così esteso e si potrebbe ragionare con calma su quale intervento realizzare».

Articolo precedente
Articolo precedente