La Provincia di Biella > Attualità > Parcheggi del nuovo ospedale, in primavera l’appalto
Attualità Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Parcheggi del nuovo ospedale, in primavera l’appalto

L'annosa disputa sui parcheggi è tornata. E ora a far discutere, oltre alle strisce blu del centro di Biella, sono anche quelle del nuovo ospedale. A fare un po' di chiarezza è stato il sindaco di Ponderano, Elena Chiorino.

L’annosa disputa sui parcheggi è tornata. E ora a far discutere, oltre alle strisce blu del centro di Biella, sono anche quelle del nuovo ospedale. A fare un po’ di chiarezza è stato il sindaco di Ponderano, Elena Chiorino.

L’annosa disputa sui parcheggi è tornata. E ora a far discutere, oltre alle strisce blu del centro di Biella, sono anche quelle del nuovo ospedale.

A fare un po’ di chiarezza è stato il sindaco di Ponderano, Elena Chiorino.

“L’unica vera delle voci che circolano è che il parcheggio conterà circa 700 posti – ha spiegato -, le altre sono bufale. Il bando di gara deve ancora superare l’iter, fino a primavera non ci sarà ditta assegnataria. Inoltre non ho nessuna intenzione di speculare sui parcheggi: Ponderano incasserà solo un ammontare di denaro pari al centodieci per cento dei costi della manutenzione, così da creare un fondo che permetta al comune di addossarsi eventuali interventi straordinari; in ogni caso, posso assicurare che la prima mezz’ora di sosta sarà gratuita e che la tariffa sarà puntuale, ovvero legata all’effettivo tempo di sosta. Non sarà necessario prevedere in anticipo il tempo di sosta”.

Eric Repetto

Tutti i dettagli sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola oggi a 1,20 euro.

Articolo precedente
Articolo precedente