La Provincia di Biella > Attualità > “Nuovo ospedale, per fortuna ci sono i lavoratori dell’Orso Blu”
Attualità Biella Circondario -

“Nuovo ospedale, per fortuna ci sono i lavoratori dell’Orso Blu”

Spesso le persone disabili sono costrette a fare i conti, oltre che con le problematiche legate al proprio handicap, con la maleducazione e l'inciviltà di chi li circonda. Problema che nel nuovo ospedale è stato perlomeno limitato grazie all'impegno dei lavoratori della Cooperativa Orso Blu.

Spesso le persone disabili sono costrette a fare i conti, oltre che con le problematiche legate al proprio handicap, con la maleducazione e l’inciviltà di chi li circonda. Problema che nel nuovo ospedale è stato perlomeno limitato grazie all’impegno dei lavoratori della Cooperativa Orso Blu.

Spesso le persone disabili sono costrette a fare i conti, oltre che con le problematiche legate al proprio handicap, con la maleducazione e l’inciviltà di chi li circonda. Problema che nel nuovo ospedale è stato perlomeno limitato grazie all’impegno dei lavoratori della Cooperativa Orso Blu.

“Sono veramente indispensabili – spiega Antonio Montoro – nei parcheggi del nuovo ospedale. Controllano l’area destinata ai portatori di handicap, invitando le persone senza tagliando a non parcheggiare.Sono sempre gentili e disponibili con tutti. A volte devono discutere con persone armate di poca sensibilità”.

Una presenza fondamentale per evitare abusi e ingiustizie ai danni di uomini e donne disabili.

“Questo è un servizio che veramente aiuta il cittadino – sottolinea ancora Montoro – ed evita ingorghi davanti all’entrata quando si scaricano i pazienti”.

Articolo precedente
Articolo precedente