La Provincia di Biella > Attualità > Nuovo ospedale, il nome non sarà imposto dall’alto
Attualità Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Nuovo ospedale, il nome non sarà imposto dall’alto

Si è svolto ieri nel nuovo ospedale un incontro tra il direttore generale dell’Asl Bi, Gianfranco Zulian, e il sindaco di Biella, nonché presidente della Conferenza dei Sindaci, Marco Cavicchioli.

Si è svolto ieri nel nuovo ospedale un incontro tra il direttore generale dell’Asl Bi, Gianfranco Zulian, e il sindaco di Biella, nonché presidente della Conferenza dei Sindaci, Marco Cavicchioli.

Si è svolto ieri nel nuovo ospedale un incontro tra il direttore generale dell’Asl Bi, Gianfranco Zulian, e il sindaco di Biella, nonché presidente della Conferenza dei Sindaci, Marco Cavicchioli.

Oltre a confrontarsi su argomenti di tipo sanitario e sulle opportunità che si verranno a creare nel prossimo futuro con l’attivazione della struttura ospedaliera, hanno affrontato la questione relativa al nome del nuovo nosocomio, concordando sull’importanza di trovare una soluzione il più possibile condivisa con il territorio. In quest’ottica Zulian, e Cavicchioli si sono trovati d’accordo sulla necessità di avviare una più ampia consultazione per trovare il nome più appropriato da attribuire all’ospedale, coinvolgendo i sindaci, il mondo scolastico, altre realtà istituzionali biellesi, nonché i cittadini.

Al termine di questa consultazione, l’obiettivo sarà di individuare, entro la metà di ottobre, una soluzione ampiamente condivisa.

Articolo precedente
Articolo precedente