La Provincia di Biella > Attualità > Nuovi orari nelle scuole superiori
Attualità Biella -

Nuovi orari nelle scuole superiori

La Provincia non ha più soldi e quindi chiede ai dirigenti scolastitici di uniformare gli orari delle lezioni, in modo da consentire una gestione più razionale ed economica dei pullman che trasportano gli studenti delle superiori. E così, da settembre, tutti in classe alle 8 e tutti fuori alle 13 (in passato c'erano scuole in cui le lezioni iniziavano alle 7,50 e finivano alle 12,50).

La Provincia non ha più soldi e quindi chiede ai dirigenti scolastitici di uniformare gli orari delle lezioni, in modo da consentire una gestione più razionale ed economica dei pullman che trasportano gli studenti delle superiori. E così, da settembre, tutti in classe alle 8 e tutti fuori alle 13 (in passato c’erano scuole in cui le lezioni iniziavano alle 7,50 e finivano alle 12,50).

La Provincia non ha più soldi e quindi chiede ai dirigenti scolastitici di uniformare gli orari delle lezioni, in modo da consentire una gestione più razionale ed economica dei pullman che trasportano gli studenti delle superiori. E così, da settembre, tutti in classe alle 8 e tutti fuori alle 13 (in passato c’erano scuole in cui le lezioni iniziavano alle 7,50 e finivano alle 12,50).

I dirigenti scolastici sono stati anche caldamente invitati a trovare un accordo sui rientri pomeridiani, che andranno concentrati negli stessi giorni. Qui però non c’è ancora intesa. Geometri e Bona, infatti, hanno scelto lunedì e mercoledì, mentre l’Iti il martedì e giovedi. Vedremo nei prossimi giorni che cosa accadrà.

Articolo precedente
Articolo precedente