La Provincia di Biella > Attualità > Migranti a Chiavazza, mercoledì un incontro pubblico
Attualità Biella -

Migranti a Chiavazza, mercoledì un incontro pubblico

Mercoledì 3 giugno si terrà a Chiavazza, presso il teatro parrocchiale di via Firenze, un incontro con le istituzioni del territorio sul tema “migranti a Chiavazza”.

Mercoledì 3 giugno si terrà a Chiavazza, presso il teatro parrocchiale di via Firenze, un incontro con le istituzioni del territorio sul tema “migranti a Chiavazza”.

Mercoledì 3 giugno si terrà a Chiavazza, presso il teatro parrocchiale di via Firenze, un incontro con le istituzioni del territorio sul tema “migranti a Chiavazza”. Saranno presenti: Patrizia Bianchetto, viceprefetto vicario, Marco Cavicchioli, sindaco di Biella, Enrico Pesce, del Filo da tessere e Daniele Albanese, della Caritas.

Sempre su questo tema ha avuto modo di esprimere la sua opinione anche Antonio Saitta, assessore regionale alla Sanità, che durante un Question Time, nei giorni scorsi, ha risposto dalla consigliera leghista Gianna Gancia. Saitta ha dichiarato che la decisione presa dall’Asl di Biella di affidare alla Caritas diocesana letti e altri arredi del vecchio ospedale di Biella, al fine di utilizzarli a favore dei profughi, non è soltanto una scelta condivisa dalla giunta regionale, ma anche un gesto di carità cristiana.

L’assessore ha anche comunicato che la determina dell’Asl non è ancora stata del tutto perfezionata, che però spera che nessun esponente delle istituzioni possa ritenere di doverla in alcun modo contrastare.

Articolo precedente
Articolo precedente