La Provincia di Biella > Attualità > “Ladro di fiori? Devi morire!”
Attualità Biella -

“Ladro di fiori? Devi morire!”

La comunicazione è tutto, anche quando si tratta di lanciare un messaggio ai ladri. E chissà che l'originale foglio comparso nei guiorni scorsi in via Torrione, al Villaggio Lamarmora, non abbia davvero colto nel segno.

La comunicazione è tutto, anche quando si tratta di lanciare un messaggio ai ladri. E chissà che l’originale foglio comparso nei guiorni scorsi in via Torrione, al Villaggio Lamarmora, non abbia davvero colto nel segno.

La comunicazione è tutto, anche quando si tratta di lanciare un messaggio ai ladri.

E chissà che l’originale foglio comparso nei guiorni scorsi in via Torrione, al Villaggio Lamarmora, non abbia davvero colto nel segno.

“A chi ruba i fiori: devi morire miserabile!!!”, è questo l’augurio che campeggia nel giardino di una palazzina privata, dove evidentemente i vasi hanno vita breve e spariscono nel nulla.

Forse non funzionerà, forse i fiori continueranno ad essere razziati, ma almeno il proprietario di casa si è tolto lo sfizio di dire ai ladri cosa pensa di loro.

Articolo precedente
Articolo precedente