La Provincia di Biella > Attualità > La triste storia della tangenziale di Graglia, chiusa da sette anni
Attualità Valle Elvo -

La triste storia della tangenziale di Graglia, chiusa da sette anni

La questione è stata trascinata pure in tribunale, nel tentativo di capire di chi fosse la responsabilità.

La questione è stata trascinata pure in tribunale, nel tentativo di capire di chi fosse la responsabilità.

Sono trascorsi sette anni dallo smottamento della tangenziale di Graglia. Da allora sono state innumerevoli le riunioni, come altrettante le battaglie dei sindaci Elena Rocchi e Romano Marchetti (l’ex primo cittadino di Muzzano), malgrado ciò fino ad ora tutto tace.

La questione è stata trascinata pure in tribunale, nel tentativo di capire di chi fosse la responsabilità, visto che la strada i problemi si sono verificati a pochi mesi dall’inaugurazione. A parlare è solamente la vegetazione che con il passare del tempo si è estesa sulla carreggiata fino a renderla quasi invisibile e lontana da occhi indiscreti.  

Articolo precedente
Articolo precedente