La Provincia di Biella > Attualità > La penitenziaria dona le uova ai bambini ricoverati
Attualità Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Fuori provincia Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

La penitenziaria dona le uova ai bambini ricoverati

La Polizia Penitenziaria di Biella ha fatto visita ieri alla Pediatria del nuovo ospedale dell’ASL BI per donare ai bambini ricoverati uova di cioccolato, altri dolciumi e peluche, augurando loro e al personale ospedaliero una buona Pasqua.

La Polizia Penitenziaria di Biella ha fatto visita ieri alla Pediatria del nuovo ospedale dell’ASL BI per donare ai bambini ricoverati uova di cioccolato, altri dolciumi e peluche, augurando loro e al personale ospedaliero una buona Pasqua.

La Polizia Penitenziaria di Biella ha fatto visita ieri alla Pediatria del nuovo ospedale dell’ASL BI per donare ai bambini ricoverati uova di cioccolato, altri dolciumi e peluche, augurando loro e al personale ospedaliero una buona Pasqua.

Il promotore dell’iniziativa è l’assistente capo della Polizia Penitenziaria territoriale, Walter Della Ragione, presente ieri insieme ad una decina di altri agenti, tra i quali il comandante del corpo di Biella, Mirko Trinchero, e l’ispettore capo Pablito Morello.

I dolci e i pupazzi sono stati donati grazie alla generosità di alcuni sostenitori e simpatizzanti della Polizia Penitenziaria di Biella e grazie a Pasticceria Jeantet e MAG Mastri Artigiani del Gelato, che hanno aderito all’iniziativa.

Ulteriori dettagli sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola domani a 1,20 euro.

Articolo precedente
Articolo precedente