La Provincia di Biella > Attualità > In arrivo altri 230 profughi nel Biellese
Attualità Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Fuori provincia Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

In arrivo altri 230 profughi nel Biellese

Stanno per arrivare altri 228 profughi e i tempi per organizzare le strutture d'accoglienza stringono.

Stanno per arrivare altri 228 profughi e i tempi per organizzare le strutture d’accoglienza stringono.

Stanno per arrivare altri 228 profughi e i tempi per organizzare le strutture d’accoglienza stringono. Già giovedì 16 aprile, infatti, dovrebbero giungere nel Biellese i primi richiedenti asilo destinati dal Viminale al nostro territorio, ma ancora non si sa con precisione dove verranno ospitati e chi sarà ad occuparsene.

Maggiore chiarezza dovrebbe essere fatta già oggi, con l’apertura in Prefettura delle buste relative al bando per l’accoglienza di queste persone.

Poi resterà da risolvere un altro problema, quello delle strutture. Il timore tra gli addetti ai lavori è che ancora non siamo pronti ad affrontare al meglio la situazione e che quelle individuate non siano sufficienti.

Ampio servizio sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola domani a 1,20 euro.

Articolo precedente
Articolo precedente