La Provincia di Biella > Attualità > Il comandante dei carabinieri di Cossato è stato promosso al grado di maggiore
Attualità Cossatese -

Il comandante dei carabinieri di Cossato è stato promosso al grado di maggiore

Nei giorni scorsi il capitano Alberto Menziola, comandante della compagnia dei carabinieri di Cossato, è stato promosso al grado di maggiore.

Nei giorni scorsi il capitano Alberto Menziola, comandante della compagnia dei carabinieri di Cossato, è stato promosso al grado di maggiore.

Nei giorni scorsi il capitano Alberto Menziola, comandante della compagnia dei carabinieri di Cossato, è stato promosso al grado di maggiore.

Un riconoscimento di grande prestigio per Menziola, 45enne torinese, entrato a far parte dell’Arma nell’ormai lontano 1996.

Fra i vari incarichi ricoperti, quello di ufficiale perito selettore dell’Ufficio Selezione del Personale presso il Centro Nazionale di Selezione e Reclutamento dell’ Arma dei Carabinieri a Roma, con responsabilità in materia di selezione psico-attitudinale di carabinieri, sottufficiali e ufficiali dell’Arma; inoltre è stato ufficiale responsabile della sezione Correttori e Somministratori dell’ Ufficio Psicologia presso il Centro Nazionale di Selezione e Reclutamento a Roma, con responsabilità in materia organizzativa inerente concorsi pubblici e arruolamenti, e Comandante di plotone paracadutisti presso il 1° Reggimento Carabinieri  Paracadutisti “Tuscania” a Livorno, nonchè comandante di plotone e responsabile dell’ addestramento presso lo Squadrone Eliportato Carabinieri “Cacciatori” Sardegna ad Abbasanta (OR).

Articolo precedente
Articolo precedente