La Provincia di Biella > Attualità > Giornata della logopedia domani all’ospedale
Attualità -

Giornata della logopedia domani all’ospedale

Domani all'ospedale

Giornata della logopedia domani all’ospedale.

Domani 6 marzo

Domani è la giornata europea della logopedia. Anche l’Asl di Biella sarà in prima linea con una postazione informativa nell’atrio dell’ospedale – dalle 8,30 alle 14 –  con le logopediste dell’ASL BI e dei centri convenzionati ex art-26 Domus Laetitiae di Sagliano Micca  e Centro di riabilitazione Giovanni XXIII di Lessona. I professionisti saranno a disposizione della popolazione e sarà una occasione per poter guardare da vicino le facilitazioni comunicative e gli strumenti, utilizzati nella quotidianità con  pazienti piccini o adulti.

Comunicazione Aumentativa Alternativa

Tema del 2018 è la Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA), un settore in grande e veloce evoluzione, che sempre più impegna il logopedista come professionista della Comunicazione a 360 gradi. La Comunicazione Aumentativa e Alternativa rappresenta un’area di ricerca, pratica clinica ed educativa che cerca di compensare la disabilità temporanea o permanente di persone con bisogni comunicativi complessi. Quando la comunicazione verbale e scritta non sono più praticabili occorre trovare altre vie comunicazione. Comunicaizone Aumentativa perché non sostituisce ma incrementa le possibilità comunicative naturali della persona, Comunicazione Alternativa perché utilizza modalità di comunicazione alternative e diverse da quella verbale. La scelta di una modalità di comunicazione aumentativa si costruisce su misura per ogni persona ed è da promuovere in tutti i momenti e i luoghi della sua vita.

Senti chi (non) parla

Lo slogan scelto per la campagna di quest’anno è “Senti chi (non) parla”. Con la campagna informativa della Giornata Europea 2018, il fulcro principale è l’atto comunicativo inteso come il bisogno imprescindibile di ciascun essere umano al di là della condizione di patologia, età cronologica, status sociale o geografico. Il Logopedista come figura di riferimento in tutto ciò che previene, cura e riabilita i disturbi della comunicazione, diventa riferimento nella progettazione, nell’implementazione e nella verifica degli interventi di Comunicazione Aumentativa Alternativa.

 

La Federazione Logopedisti Italiani (www.fli.it) aprirà un filo diretto con i logopedisti, dal 5 al 9 marzo dalle ore 10 alle ore 12 al numero 049.8647936, per domande o dubbi sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente