La Provincia di Biella > Attualità > Gattinara, obbligatorio lavare la pipì dei cani
Attualità Fuori provincia -

Gattinara, obbligatorio lavare la pipì dei cani

L'amministrazione comunale di Gattinara ha adottato un singolare provvedimento, che potrebbe fare scuola anche a Biella. Da settembre chi porterà a spasso il proprio cane dovrà essere dotato, oltre che del tradizionale sacchetto per gli escrementi, anche di una bottiglia d'acqua per pulire la pipì. Chi non osserverà questa regola sarà punito con una multa di 50 euro, che diventeranno 100 per chi verrà colto in flagranza di "reato".

L’amministrazione comunale di Gattinara ha adottato un singolare provvedimento, che potrebbe fare scuola anche a Biella. Da settembre chi porterà a spasso il proprio cane dovrà essere dotato, oltre che del tradizionale sacchetto per gli escrementi, anche di una bottiglia d’acqua per pulire la pipì. Chi non osserverà questa regola sarà punito con una multa di 50 euro, che diventeranno 100 per chi verrà colto in flagranza di “reato”.

L’amministrazione comunale di Gattinara ha adottato un singolare provvedimento, che potrebbe fare scuola anche a Biella. Da settembre chi porterà a spasso il proprio cane dovrà essere dotato, oltre che del tradizionale sacchetto per gli escrementi, anche di una bottiglia d’acqua per pulire la pipì. Chi non osserverà questa regola sarà punito con una multa di 50 euro, che diventeranno 100 per chi verrà colto in flagranza di “reato”.

Per tutto il mese d’agosto i vigili urbani informeranno la cittadinanza, distribuendo volantini e manifesti. Dal 1 settembre scatterà la tolleranza zero.

Articolo precedente
Articolo precedente