La Provincia di Biella > Attualità > Filippo Sasso nuovo segretario di tessili e chimici Cgil
Attualità, Economia -

Filippo Sasso nuovo segretario di tessili e chimici Cgil

Sostituisce Gloria Missaggia

Filippo Sasso nuovo segretario di tessili e chimici Cgil.

Nuovo segretario Cgil

Filippo Sasso è il nuovo segretario generale della Filctem Cgil di Biella, il principale comparto industriale biellese. L’elezione, all’unanimità, è avvenuta lunedì 19 febbraio nel corso della riunione del direttivo convocato per la nomina del successore di Gloria Missaggia, recentemente scomparsa. Filippo Sasso, 36 anni, due figli, residente a Ronco, già delegato sindacale presso il Cordar, lavorava dalla primavera del 2016 presso l’Ufficio vertenze della Camera del lavoro ed era membro della segreteria Filctem dove rappresentava il settore gas e acqua.

Situazione occupazionale difficile

«Se l’emorragia dei licenziamenti sembra essersi fermata – commenta il nuovo responsabile provinciale – la situazione dell’occupazione nel nostro territorio rimane ancora difficile anche perchè la maggior parte dei nuovi posti di lavoro che sono stati creati negli ultimi tempi sono caratterizzati da contratti a tempo determinato. Da una parte l’obiettivo del sindacato rimane dunque la salvaguardia dei livelli occupazionali e dall’altra la tipologia delle nuove assunzioni con l’obiettivo di contrastare precariato e sfruttamento. Dunque se la grande crisi economica che ha investito l’intera società e in modo grave anche il nostro territorio sembra terminata non si può ancora parlare di una vera e propria ripresa».

Tessile, chimica e servizi

La Filctem Cgil non è comunque solo tessile ma anche chimica e servizi. »Io stesso – continua il nuovo segretario – ho iniziato il mio percorso di sindacalista quale rappresentante dei lavoratori del Cordar (la società pubblica che si occupa della gestione delle acque reflue, ndr) e quindi in questi primi giorni approfondirò tutte le diverse tematiche che interessano la Filctem per poi passare alla fase propositiva sviluppando il dialogo con Cisl e Uil e con le imprese».

Successore di Gloria Missaggia

Come detto il nuovo responsabile territoriale ha preso il posto di Gloria Missaggia, scomparsa il 31 gennaio a soli 55 anni per una complicazione cardiaca. Così come il nuovo responsabile, anche Missaggia era entrata nella Cgil con un incarico nel delicato settore delle vertenze prima di essere stata eletta segretaria generale della Filcams di Biella, la Federazione dei lavoratori del commercio e turismo, per poi passare nel dicembre 2012 in Filctem.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente