La Provincia di Biella > Attualità > Feste estive biellesi: al via quella di Sant’Eurosia
Attualità Circondario Valle Cervo -

Feste estive biellesi: al via quella di Sant’Eurosia

La manifestazione inizierà venerdì 6 luglio.

feste estive

Feste estive biellesi: al via la patronale di Sant’Eurosia.

Feste estive biellesi, fervono i preparativi di una di quelle più tradizionali

Fervono i preparativi in vista della festa di Sant’Eurosia. Da qualche mese la macchina organizzativa guidata dalla Pro loco, in collaborazione con l’amministrazione comunale, si è messa in moto per proporre quella che è una delle manifestazioni estive più sentite e partecipate del paese.

Il programma

Si partirà venerdì 6 luglio alle 20 con l’apertura dello stand gastronomico. Nello stesso momento prenderà il via, come da tradizione, la Corsa d’la Cuca, giunta quest’anno alla sua decima edizione. Si tratta di un giro podistico di Sant’Eurosia, (gara non competitiva). Alle 22 serata della birra accompagnata dalla musica per giovani grazie alle presenza della discoteca mobile “Energia”.

Sabato 7 luglio la festa proseguirà con il seguente programma: dalle 17 saranno presenti nella piazzetta della frazione le bancarelle del mercatino degli hobbisti. Alle 19.30 apertura dello stand gastronomico. Dalle 22 in avanti, fino a notte inoltrata discoteca mobile Dj Vitto Barbera e Ciuky Dj.

Domenica 8 luglio si partirà dalle 10 del mattino con il mercatino degli hobbisti. Sarà possibile visitare la Gipsoteca con le opere di Massimo Perino. Alle 10.30 verrà celebrata la Santa Messa solenne con la partecipazione della cantoria locale. Alle 18 apertura dello stand gastronomico.  Dalle 22 saranno ancora Dj Vitto Barbera e Ciuky Dj ad animare la serata. Alle 22.45 l’appuntamento più atteso, quello con lo spettacolo pirotecnico, realizzato grazie al contributo della popolazione.

Ultimo atto della Festa di Sant’Eurosia lunedì 9 luglio. Alle 19.30 apertura dello stand gastronomico. Dalle 22 discoteca mobile con Energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente