La Provincia di Biella > Attualità > Festa del papà, ancora pochi giorni per inviarci le fotografie
Attualità Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Festa del papà, ancora pochi giorni per inviarci le fotografie

Cari papà, preparatevi a una bella sorpresa.  Accanto all'ormai consolidato evento dedicato alle mamme, in programma a maggio, con i messaggi di auguri di migliaia di bambini, quest'anno La Nuova Provincia di Biella ha deciso di dare  risalto anche alla ricorrenza di San Giuseppe con l'iniziativa "Tanti auguri papà!".Vogliamo che pure i padri possano vivere la stessa splendida emozione: commuoversi aprendo il nostro giornale e leggendo le parole d'amore a loro dedicate dai propri figli.Partecipare è davvero facilissimo: basta inviare una   fotografia, ovviamente con papà e figli insieme, i loro nomi e il messaggio di auguri, all'indirizzo mail festadelpapabiella@gmail.com. Oppure con WhatsApp o sms al numero 335.6401203. Potete inviare anche sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/LaNuovaProvinciadiBiella. Per inviare le foto c’è tempo fino a mercoledì prossimo, 16 marzo. Ne sono già arrivate oltre 500. Tutte le fotografie saranno pubblicate sul giornale in edicola sabato 19 marzo.  Per la buona riuscita di questa iniziativa chiediamo alle mamme di darci una mano, nell'aiutare i bimbi a scattare l'immagine, scrivere il messaggio di auguri e nell'inviarci il tutto. Non perdete l'occasione per far sapere al papà quanto bene gli volete.

Cari papà, preparatevi a una bella sorpresa.  Accanto all’ormai consolidato evento dedicato alle mamme, in programma a maggio, con i messaggi di auguri di migliaia di bambini, quest’anno La Nuova Provincia di Biella ha deciso di dare  risalto anche alla ricorrenza di San Giuseppe con l’iniziativa “Tanti auguri papà!”.

Vogliamo che pure i padri possano vivere la stessa splendida emozione: commuoversi aprendo il nostro giornale e leggendo le parole d’amore a loro dedicate dai propri figli.
Partecipare è davvero facilissimo: basta inviare una   fotografia, ovviamente con papà e figli insieme, i loro nomi e il messaggio di auguri, all’indirizzo mail festadelpapabiella@gmail.com. Oppure con WhatsApp o sms al numero 335.6401203. Potete inviare anche sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/LaNuovaProvinciadiBiella. Per inviare le foto c’è tempo fino a mercoledì prossimo, 16 marzo. Ne sono già arrivate oltre 500. Tutte le fotografie saranno pubblicate sul giornale in edicola sabato 19 marzo.  

Per la buona riuscita di questa iniziativa chiediamo alle mamme di darci una mano, nell’aiutare i bimbi a scattare l’immagine, scrivere il messaggio di auguri e nell’inviarci il tutto. Non perdete l’occasione per far sapere al papà quanto bene gli volete.

Cari papà, preparatevi a una bella sorpresa.  Accanto all’ormai consolidato evento dedicato alle mamme, in programma a maggio, con i messaggi di auguri di migliaia di bambini, quest’anno La Nuova Provincia di Biella ha deciso di dare  risalto anche alla ricorrenza di San Giuseppe con l’iniziativa “Tanti auguri papà!”.

Vogliamo che pure i padri possano vivere la stessa splendida emozione: commuoversi aprendo il nostro giornale e leggendo le parole d’amore a loro dedicate dai propri figli.
Partecipare è davvero facilissimo: basta inviare una   fotografia, ovviamente con papà e figli insieme, i loro nomi e il messaggio di auguri, all’indirizzo mail festadelpapabiella@gmail.com. Oppure con WhatsApp o sms al numero 335.6401203. Potete inviare anche sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/LaNuovaProvinciadiBiella. Per inviare le foto c’è tempo fino a mercoledì prossimo, 16 marzo. Ne sono già arrivate oltre 500. Tutte le fotografie saranno pubblicate sul giornale in edicola sabato 19 marzo.  

Per la buona riuscita di questa iniziativa chiediamo alle mamme di darci una mano, nell’aiutare i bimbi a scattare l’immagine, scrivere il messaggio di auguri e nell’inviarci il tutto. Non perdete l’occasione per far sapere al papà quanto bene gli volete.

Articolo precedente
Articolo precedente