La Provincia di Biella > Attualità > Falso sms MediaWorld: attenzione alla truffa del finto regalo di un Samsung S9
Attualità Biella -

Falso sms MediaWorld: attenzione alla truffa del finto regalo di un Samsung S9

L'allarme lanciato dalla polizia postale.

Falso sms di “MediaWorld”: occhio alla truffa del finto regalo di un Samsung S9. Lo “Sportello dei Diritti” rilancia l’allerta della Polizia Postale.

Falso sms

Si tratta di un sms che dietro le mentite spoglie della catena della tecnologia e degli elettrodomestici “MediaWorld” – che è in realtà del tutto ignara ed estranea ai fatti– nasconde un meccanismo truffaldino che serve solo per sottrarre credenziali, dati personali e della carta di credito.  “In questi giorni potrebbe giungere sul vostro smartphone un falso SMS da parte della catena di negozi Mediaworld. Nel testo del messaggio è presente un link che, se cliccato, rimanda ad un sito clone apparentemente simile a quello ufficiale della predetta azienda”.  Approfondimenti su Novara Oggi

5 Commenti

  • Maria ha detto:

    Anche io ho ricevuto sms truffaldino…cosa devo fare?

  • Gabriella ha detto:

    Appena ricevuto il messaggio. E’ inquietante che io non ho fatto alcun acquisto a MediaWorld.

  • Franco ha detto:

    Ricevuto come sms dal numero di media world,
    Problema risolto, numero messo in lista nera se un sito che detiene miei dati sensibili non riesce a tenerli per se si chiudono i rapporti, che sia estranea non ne ho dubbio, è indubbia anche l’incapacità da parte loro di tenere fronte a cose simili.

  • Nik ha detto:

    Eccolo che ci siamo……c…..o
    Oggi mi e arrivata la meil con la notifica che mi hanno tratenuto 69…w rotti euri dalla carta……non me la aspettavo dalla media word…..ma come posso fare x rintracciare quel pagamento…e magari fare in modo di avere il rimborso? GRAZIE

  • Andri ha detto:

    Ho ricevuto oggi questo SMS. Mi sembrava strano visto che non ho mai acquistato niente da loro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente