La Provincia di Biella > Attualità > Due forti boati la conferma dell’Aeronautica Militare
Attualità -

Due forti boati la conferma dell’Aeronautica Militare

La conferma

Due forti boati la conferma dell’Aeronautica Militare

La conferma

L’Aeronautica Militare ha confermato quella che fin dall’inizio era parsa l’ipotesi più plausibile: due caccia intercettori dell’Esercito hanno infranto la barriera del suono in zona Malpensa (approfondisci qui). Secondo una prima ricostruzione, i due aerei militari sarebbero decollati dall’aeroporto di Cameri (Novara): un aereo turco sarebbe entrato nello spazio aereo italiano senza autorizzazione, da qui l’«inseguimento» (scramble) da parte degli Eurofighter. (leggi anche le prime ipotesi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente