La Provincia di Biella > Attualità > Demolita la veranda de I Faggi
Attualità Biella -

Demolita la veranda de I Faggi

Ordinanza del Comune di Biella

Demolita la veranda de I Faggi.

Demolita la veranda

E’ stata demolita nei giorni scorsi la mitica veranda del circolo I Faggi, uno dei posti più belli e famosi della città, dove si poteva mangiare godendo di un panorama stupendo. L’ordine di abbattimento è stato deciso dal comune di Biella in quanto la costruzione non rispettava i vincoli architettonici imposti dalla Sovrintendenza. Si conclude così una storia iniziata diversi anni fa a seguito di un esposto. Ma per i tanti frequentatori del Circolo non è detta l’ultima parola. Nello stesso momento in cui l’amministrazione comunale ha imposto l’abbattimento, ha anche fornito le necessarie autorizzazioni edilizie per la realizzazione di nuovi spazi dalle caratteristiche simili, ovviamente con tutte le limitazioni derivanti dai vincoli.

Ultimo saluto dei gestori

Si chiarisce così pure la decisione improvvisa presa nei giorni scorsi dai gestori del ristorante, la famiglia Ramella, che attraverso spazi pubblicitari acquistati sui giornali locali avevano dato un ultimo saluto all’affezionata clientela senza peraltro motivare le ragioni della loro decisione.
Secondo quanto riferisce l’assessore all’Urbanistica e vicesindaco Diego Presa, la vicenda si trascinava ormai da anni, da quando appositi controlli dei tecnici comunali avevano accertato pesanti irregolarità nell’edificazione della veranda incriminata. Più che irregolarità, un vero e proprio abuso edilizio di portata tale – qual è appunto il mancato rispetto dei vincoli architettonici – da non poter essere comunque sanabile attraverso il semplice pagamento di sanzioni.
Proprio per evitare la perdita definitiva di uno spazio così apprezzato dalla clientela non solo locale, l’amministrazione comunale ha rilasciato le necessarie autorizzazioni per la costruzione di nuovi spazi, ovviamente seguendo i vincoli della normativa. La parola dunque passa ora alla gestione del Circolo che dovrà decidere il da farsi. Nella giornata di ieri ci siamo messi in contatto con il gestore del circolo, tra l’ altro danneggiato dalla vicenda, che ha preferito evitare qualsiasi commento.

La storia del circolo I Faggi

La storia del circolo i Faggi inizia negli anni ’80 quando la società presieduta da Pier Giuseppe Alvigini iniziò la gestione del club, acquistando ben presto una notorietà che andava oltre gli stretti confini della città.
Dal 1997 sono subentrati alla direzione Cosimo Napolitano e Pasquale Marrama i quali hanno innovato la struttura ereditata dalla società “i Faggi s.p.a.”.
«Ad oggi – come si legge nella pagina di presentazione del circolo – la società con a capo Cosimo Napolitano ha l’obiettivo di far conoscere una struttura multifunzionale e non esclusivamente rivolta al tennis. Il miglioramento dei servizi negli ultimi anni è stato notevole e si aggiorna continuamente. Si ricorda inoltre che le modalità per l’accesso alla struttura negli anni sono cambiate per rendere l’impianto alla portata di tutti».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente