La Provincia di Biella > Attualità > Dal 2019 fusione di Trivero, Valle Mosso, Soprana e Mosso in un unico comune
Attualità Valli Mosso e Sessera -

Dal 2019 fusione di Trivero, Valle Mosso, Soprana e Mosso in un unico comune

Nell'assemblea di venerdì 9, oltre ai quattro sindaci, presenti anche Vittorio Barazzotto, Aldo Reschigna e Nicoletta Favero.

Dal 2019 ci sarà la fusione di Trivero, Valle Mosso, Soprana e Mosso in un unico comune

Dal 2019 fusione di Trivero, Valle Mosso, Soprana e Mosso in un unico comune

A partire dal 2019 Trivero, Valle Mosso, Soprana e Mosso saranno riunite in un unico comune. Questo è quanto è stato deciso venerdì 9 febbraio nell’assemblea aperta anche ai cittadini. Per l’occasione erano presenti, oltre ai quattro sindaci, anche Vittorio Barazzotto, Aldo Reschigna e Nicoletta Favero. Il nuovo comune, che al momento non ha ancora un nome, sarà il terzo della provincia biellese, insieme a Biella e Cossato.

Contro le perplessità generali

Per chiarire le perplessità generali sono stati programmati ulteriori incontri il cui scopo sarà quello di chiarire le motivazioni della fusione. Scopo del progetto saranno il rilancio e lo sviluppo dei diversi comuni, al fine di ovviare la mancanza di risorse. Verrà quindi messo da parte il dubbio posto dai cittadini sulla possibilità di perdere le tradizioni e il radicamento ai singoli paesi.

L’intervento di Aldo Reschigna e Vittorio Barazzotto

L’intervento di Aldo Reschigna e Vittorio Barazzotto è servito a confermare l’impegno che la Regione Piemonte metterà per sostenere il progetto, anche dal punto di vista economico.

Un Commento

  • ax ha detto:

    spero che la mensa di trivero e gli altri comuni vadano con quella di vallemosso. che si mangia molto bene a vallemosso scuole con la ditta markas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente