La Provincia di Biella > Attualità > Contro i violenti della movida già 1500 firme
Attualità Biella -

Contro i violenti della movida già 1500 firme

Tolleranza zero con i violenti: le firme sono già 1500. I biellesi stanno rispondendo in massa alla petizione lanciata dai due giovani aggrediti alcune settimane fa in Riva.

Tolleranza zero con i violenti: le firme sono già 1500. I biellesi stanno rispondendo in massa alla petizione lanciata dai due giovani aggrediti alcune settimane fa in Riva.

Tolleranza zero con i violenti: le firme sono già 1500.

I biellesi stanno rispondendo in massa alla petizione lanciata dai due giovani aggrediti alcune settimane fa in Riva.

Tantissime persone hanno già aderito all’appello sottoscrivendo gli appositi moduli. Alla conta, però, mancano ancora parecchi locali, che ancora devono consegnare i propri, quindi le firme sono destinate a salire ulteriormente.

Per firmare c’è tempo fino al prossimo fine settimana, poi i promotori dell’iniziativa consegneranno tutto al viceprefetto Davide Garra. L’obiettivo? Poter girare tranquilli senza temere aggressioni e ottenere leggi chiare nei confronti dei violenti, in modo che chi sbaglia paghi davvero.

Articolo precedente
Articolo precedente