La Provincia di Biella > Attualità > Ci attende un’altra settimana di pioggia
Attualità Biella -

Ci attende un’altra settimana di pioggia

"Un'estate così non l'avevamo mai vista", dicono in coro i gestori delle piscine biellesi, che parlano di calo delle presenze che oscilla dal 30 all'80%. Un vero disastro; disastro che interessa ogni altro tipo di attività, dai rifugi alpini ai bar e ristoranti con dehor.

“Un’estate così non l’avevamo mai vista”, dicono in coro i gestori delle piscine biellesi, che parlano di calo delle presenze che oscilla dal 30 all’80%. Un vero disastro; disastro che interessa ogni altro tipo di attività, dai rifugi alpini ai bar e ristoranti con dehor.

Il sole sta facendo capolino. Speriamo che almeno oggi la pioggia risparmi il Biellese. D’altra parte, le previsioni annunciavano sole pieno. Anche se in questo periodo, bisogna proprio dirlo, le previsioni non ci azzeccano quasi mai. E speriamo che ci sia un errore anche nelle proiezioni dei prossimi giorni perché annunciano per tutta la settimana l’alternanza di sole e pioggia, con minine di 20 gradi.

“Un’estate così non l’avevamo mai vista”, dicono in coro i gestori delle piscine biellesi, che parlano di calo delle presenze che oscilla dal 30 all’80%. Un vero disastro; disastro che interessa ogni altro tipo di attività, dai rifugi alpini ai bar e ristoranti con dehor.

Soffre tanto pure Viverone, dove si registra un 40% di disdette delle prenotazioni, con fuggi fuggi di villeggianti e campeggiatori.

La speranza è che il tempo si rimetta a posto in fretta e che, soprattutto, agosto e settembre consentano di recuperare il fatturato perso a luglio. Diversamente la situazione si farebbe davvero drammatica.

Articolo precedente
Articolo precedente