La Provincia di Biella > Attualità > Cantiere “abusivo” della Telecom, arriverà la multa
Attualità Biella -

Cantiere “abusivo” della Telecom, arriverà la multa

In questi giorni sono numerosi i cantieri sparsi per la città. Uno in particolare, però, è spuntato senza autorizzazione. Si tratta di quello della Telecom, intervenuta in via Repubblica, all'altezza della Prefettura e dell'incrocio di via XX settembre, per eseguire dei lavori. Lavori che hanno comportato disagi alla viabilità, ma che - soprattutto - non erano stati comunicati al Comune.

In questi giorni sono numerosi i cantieri sparsi per la città. Uno in particolare, però, è spuntato senza autorizzazione. Si tratta di quello della Telecom, intervenuta in via Repubblica, all’altezza della Prefettura e dell’incrocio di via XX settembre, per eseguire dei lavori. Lavori che hanno comportato disagi alla viabilità, ma che – soprattutto – non erano stati comunicati al Comune.

In questi giorni sono numerosi i cantieri sparsi per la città. Uno in particolare, però, è spuntato senza autorizzazione.

Si tratta di quello della Telecom, intervenuta in via Repubblica, all’altezza della Prefettura e dell’incrocio di via XX settembre, per eseguire dei lavori. Lavori che hanno comportato disagi alla viabilità, ma che – soprattutto – non erano stati comunicati al Comune.

Anche in casi d’urgenza o emergenza , come quello in questione, le ditte sono comunque tenute ad avvisare l’amministrazione.

Per questa ragione la compagnia telefonica verrà multata e, una volta finita l’operazione di manutenzione, dovrà farsi carico della riasfaltatura della strada.

Articolo precedente
Articolo precedente