La Provincia di Biella > Attualità > Cacciato dall’asilo un bimbo di quattro anni
Attualità Biella -

Cacciato dall’asilo un bimbo di quattro anni

E' successo nel Biellese

Un bambino biellese è stato cacciato dall’asilo. Si tratta del primo caso in provincia di un alunno escluso dall’attività didattica in quanto non vaccinato. I genitori del piccolo, stando a quanto da loro dichiarato, non sono contrari per principio alla vaccinazione. “Nostro figlio – spiega la mamma – doveva essere sottoposto a un intervento chirurgico, la cui data coincideva con il giorno della vaccinazione fissata dall’Asl. Di qui il rinvio”.

Un Commento

  • Roberta ha detto:

    Dovreste informarvi meglio prima di scrivere simili fesserie….
    “Cacciato” non si può proprio sentire e non corrisponde alla verità…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente