La Provincia di Biella > Attualità > Caccia all’automobilista incivile sul web
Attualità Biella -

Caccia all’automobilista incivile sul web

Ci sono comportamenti che - per fortuna - la stragrande maggioranza della gente non sembra più disposta a sopportare. Ad esempio la pessima abitudine di parcheggiare nelle areee riservate alle persone portatrici di handicap. A dimostrare l'insofferenza dei biellesi verso questi episodi è stata una semplice foto pubblicata su Facebook.

Ci sono comportamenti che – per fortuna – la stragrande maggioranza della gente non sembra più disposta a sopportare. Ad esempio la pessima abitudine di parcheggiare nelle areee riservate alle persone portatrici di handicap. A dimostrare l’insofferenza dei biellesi verso questi episodi è stata una semplice foto pubblicata su Facebook.

Ci sono comportamenti che – per fortuna – la stragrande maggioranza della gente non sembra più disposta a sopportare. Ad esempio la pessima abitudine di parcheggiare nelle areee riservate alle persone portatrici di handicap.

A dimostrare l’insofferenza dei biellesi verso questi episodi è stata una semplice foto pubblicata su Facebook, sulla pagina di “Biellesi! Vediamo quanti siamo?”. Nello scatto si vede un’auto malamente posteggiata, che ostruisce una parte del parcheggio in cui in quel momento si trova la vettura di una persona disabile.

A rendere più odiosa l’immagine è il fatto che tutto sia successo nell’area di sosta di un supermercato e che quindi ci fossero molti altri posti disponibili.

Le reazioni e i commenti sul social network sono stati tantissimi. Tutti ovviamente critici nei confronti dell’ignoto automobilista responsabile.

Articolo precedente
Articolo precedente